La Sea Trevi non impensierisce Marsciano, 3-0 per le padroni di casa.

09-02-2020

La Sea Trevi Volley torna a mani vuote dalla trasferta di Marsciano. Premesso che è da riconoscere come si è visto il divario tecnico tra le due formazioni, le atlete guidate in panchina dal duo Berrettoni Giorgi potevano senz'altro fare qualcosa di meglio, soltanto a tratti infatti sono riuscite a tenere testa alle padroni di casa Marscianesi, in particolare nella prima metà del primo set e nell'ultima parte del terzo quando in alcuni momenti si sono trovate anche avanti nel punteggio. La gara di ieri sera ha visto una Sea Trevi costantemente in palese difficoltà nel fondamentale della ricezione alla fine saranno 13 i punti ottenuti direttamente dalla linea dei nove metri da parte del sestetto di mister Severini, anche per quanto riguarda l'attacco si è fatta molta fatica a mettere palla a terra, mentre qualcosa di buono si è visto nella fase di difesa e molte più palle del solito toccate a muro anche se come detto prima non sfruttate a dovere nella fase di contrattacco. Occorre ora riflettere su questa passo falso e trarre da quest'ultimo degli insegnamenti per affrontare nel migliore dei modi i prossimi impegni a partire da domenica prossima 16 Febbraio ancora in trasferta a Fossato di Vico.

Ecomet Marsciano - Sea Trevi Volley 3-0 (25-17 25-12 25-19)

Ecomet Marsciano: Brunori, Piandoro, Scarabottini, Ambroglini, Capponi, Martinelli, Donati, Troiani, Carboni, Marinelli, Fagioli L1, Jaku L2, Allenatore S Severini secondo M Simeoni.

Sea Trevi: Eleuteri, Tulli 5, Capocciuti, Natalini 3, Lomoro, Bosi 2, Bozzi 3, Leorsini 6, Caraboni, Sirci L1, Montanari 8, Marani, Natali L1, Allenatore Fabio Berrettoni, secondo Stefano Giorgi