La Sea Trevi non ce la fa a contrastare con efficacia la forte Vis Fiamenga Foligno: 3-0 per le padroni di casa.

05-03-2020

Ieri sera la Sea Trevi Volley era impegnata a Foligno in occasione del recupero della gara in programma sabato 29 Febbraio non disputata a causa delle vicissitudini del "corona virus" Ospiti che ripropongono l'ormai abituale sestetto di partenza: Bosi - Leorsini diagonale di posto due, Bozzi e Montanari ad attaccare da posto 4 e il duo Natalini Tulli al centro, e con i due liberi Sirci e Natali che si alternano la prima in ricezione e la seconda nel fondamentale della difesa tranne che nel set conclusivo dove la coppia Lomoro Caraboni ha rilevato quella formata da Bosi Leorsini e Capocciuti ha sostituito la Bozzi. C'e' da dire subito che non devono trarre in inganno i parziali soprattutto i primi due dove le biancoazzurre hanno tenuto testa alle piu' quotate avversarie giocando punto a punto fino a tre quarti del set, nel secondo in particolare in due occasioni nelle quali le padroni casa Folignati hanno abbassato la guardia si sono trovate in vantaggio di due o tre punti ma voi l'inesperienza e di conseguenza la mancanza di cinismo non hanno permesso loro di sfruttare l'occasione di portare a casa il parziale. Terzo set dove la Sea Trevi perde un po' la verve dei precedenti cosicche' la Vis Fiamenga fa sua l'intera posta in palio. Rispetto soprattutto alla precedente trasferta di Fossato sotto certi aspetti abbiamo visto dei miglioramenti al contrario sotto altri specialmente per quanto riguarda il fondamentale della ricezione purtroppo c'e' ancora molto da lavorare.

Vis Fiamenga Foligno - Sea Trevi Volley 3-0 (25-18 25-19 25-15)

Sea Trevi Volley Eleuteri, Tulli 3, Capocciuti 2, Natalini 6, Bosi, Bozzi 4, Leorsini 7, Pettinari, Marani, Caraboni 3, Sirci L1, Montanari 6, Natali L2, Lomoro, All. Fabio Berrettoni secondo Stefano Giorgi.

Vis Fiamenga Foligno Gierek, Maiuli, Meniconi, Rosi, Salvi, Scarabottini, Stella, Tini, Volaj, Prietti L1, Tredici L2, All. Fiorella Di Leone secondo Claudio Guerrini.