B1. Bella gara al PalaGallinella, la spunta la Lucky Wind su un forte Castelfranco: 3-1

15-12-2018

Lucky Wind Trevi-Videomuscic-FGL Castelfranco PI 3-1 (26-24, 25-19, 24-26, 25-21)

Lucky Wind Trevi: Di Arcangelo 7, Della Giovampaola, Tiberi 11, Monaci, Ciancio (L), Roani 15, Capezzali 29 Patasce, Cruciani 16, Sabbatini, Cappelli 13, Casareale. all. Gian Paolo Sperandio, 2° all. Albino Bosi

Castelfranco: Ristori 13, Martone, Tamburini, Colzi 23, Lippi 2, Giardi, Andreotti 7, Torrini, De Bellis 19, Tesi, Scandella 7, Manducci. all. Alessandro Menicucci

Saluta il 2018 nel migliore dei modi la Lucky Wind Trevi che, davanti al pubblico di casa, riesce ad avere la meglio per tre ad uno su una mai doma Videomusic. Vittoria che consente alle ragazze di Sperandio di attestarsi al quarto posto in classifica rimanendo incollata al treno che porta ad un posto ai playoff. Lucky Wind che scende in campo con il sestetto tipo delle ultime apparizioni: Di Arcangelo in regia con Capezzali sulla diagonale di posto due, Roani e Cappelli i martelli in banda, Tiberi e Cruciani i posti tre con Ciancio Libero. Si capisce subito che non sarà una partita da prendere con le molle, con le toscane che riescono ad imporre il proprio gioco cogliendo di sorpresa le padrone di casa (3-8).
Mister Sperandio prova a scuotere le proprie ragazze ma la Videomusic continua a mantenere il break (11-16). La Lucky Wind però crede nella rimonta e riesce ad accorciare le distanze in breve tempo (20-21). Ultima parte di parziale non adatta ai deboli di cuore con entrambe le formazioni che cercano di strappare il punto dell'uno a zero. Alla fine sono le biancoazzure che riescono a spuntarla ai vantaggi (26-24). Sull'onda dell'entusiasmo la Lucky Wind parte subito forte anche nel secondo parziale (8-2). Le ragazze di Coach Menicucci sembrano colte di sorpresa ma nonostante ciò riescono a restare aggrappate alle avversarie (16-13). Le "vento-fortunate" però non si scompongono riuscendo a controllare con facilità il rientro ospite (21-17) e chiudendo anche il punto del due a zero (25-19). Il terzo periodo è quello più equilibrato dall'inizio alla fine. Se all'inizio sono le ragazze di Mister Sperandio a mettere la testa avanti (8-6) nella seconda metà della prima parte del set sono le toscane a ribaltare la situazione (15-16). È di nuovo la Lucky Wind a riportarsi avanti (21-20) grazie anche ad una Capezzali in serata di grazia (best scorer con 29 punti all'attivo nonostante si scesa in campo in condizioni fisiche non ottimali) ma, come nel primo set, il defibrillatore è sempre pronto all'uso. È di nuovo una lotta serrata e senza esclusione di colpi, sia da una parte, sia dall'altra, ed unica conclusione logica sono nuovamente i vantaggi. A differenza del primo parziale sono però le ospiti ad avere la meglio conquistando il punto dell'uno a due, tenendo ancora vivo il discorso partita (24-26). Le biancoazzurre vogliono chiudere nel migliore dei modi l'anno solare e nel quarto set partono subito a fionda (8-5). Le ospiti, conscie anche del fatto che il tie break è alla portata e solo a pochi punti di distanza, però non mollano e riescono a non subire l'imbarcata (16-13). Dal canto loro, le trevane giocano come chi è sicuro che quei tre punti siano già in cassaforte e nonostante il tentativo di recupero delle ragazze di Menicucci (21-19) controllano in scioltezza l'ultima parte del set portando a casa l'intera posta in palio (25-21). Si chiude così un 2018 che ha dato la risposta che tutti si aspettavano e speravano: Si, la Lucky Wind è pronta a lottare, e a soffrire, per i quartieri alti della classifica e ci aspetta una prima parte di 2019 da vivere tutta d'un fiato e fino in fondo. Prossimo appuntamento Sabato 5 Gennaio 2019, alle ore 21, ad Empoli.

Clicca qui per la fotogallery della partita