B1. Una fantastica Lucky Wind strapazza il Cesena 3-0

12-01-2019

Lucky Wind Trevi-Angelini Elet. Cesena FC 3-0 (25-20, 25-13, 25-22)

Lucky Wind Trevi: Di Arcangelo 4, Della Giovampaola, Tiberi 4, Monaci, Ciancio (L). Roani 10, Capezzali 13, Patasce, Cruciani 7, Sabbatini, Cappelli 16, Casareale. all. Gian Paolo Sperandio, 2° all. Albino Bosi.

Angelini Elet. Cesena FC: Errichiello 12, Polletta, Marchi, Fabbri, Giulianelli 2, Gradini 5 Furi 6, Donarelli, Rubini 9, Drapelli, Frangipane 5, Bertolotto. all. Andrea Simoncelli, 2° all. Marco Giulianelli.

La migliore Lucky Wind della stagione vince nettamente il confronto casalingo contro la seconda della classe Angelini Cesena. Un attacco stratosferico in cui spicca il 71% di palle punto di Elena Cappelli, ottimamente coadiuvata dalla proprie compagne di squadra, ha permesso alle trevane di riscattare nel migliore dei modi la sconfitta del sabato precedente ad Empoli. Davvero una bella prova di tutto il sestetto trevano che ha dominato il match dall'inizio alla fine con autorità dimostrando compattezza e grande spirito di squadra, divertendo, come spesso accade in questa stagione, il pubblico presente.  Si parte con l'equilibrio che ci si aspettava. Da una parte la coppia Di Arcangelo-Tiberi trova soluzioni sottorete mentre dall'altra è la Errichiello a creare i maggiori grattacapi alla difesa trevana. E' il muro il fondamentale che crea il divario decisivo in questa prima frazione con le trevane che riescono a chiudere sul 25-20 a proprio favore questo primo parziale. Nel secondo set la Cappelli non sbaglia un colpo e insieme alla Cruciani forma sottorete una coppia invalicabile per l'attacco romagnolo. Il dominio delle padrone di casa porta ad un eloquente 25-13 finale che lancia le umbre sul 2 a 0. Nel terzo set è Giulia Rubini a tenere a galla le speranze di rimonta ospite. Roani e Ciancio formano però una diga impenetrabile in difesa e Capezzali fa il resto in attacco. L'allungo decisivo avviene sul 20-21 per Cesena che da quel momento in poi raccoglie un solo punto senza riuscire a contenere la furia delle padrone di casa che chiudono perentoriamente il match. Altri tre punti preziosi per la Lucky Wind che riprende il suo cammino nei quartieri alti della classifica in attesa sabato prossimo del derby contro San Giustino, ultima partita del girone di andata di questo campionato.

Clicca qui per vedere la fotogallery della partita