U18. Nella prima di campionato la Sava Energia Trevi-Spoleto sbanca il campo di Marsciano 1-3.

30-10-2019

PMU Marsciano-Sava Energia Trevi-Spoleto 1-3 (25-23, 20-25, 22-25, 22-25)

PMU Marsciano:  Amara, Toniaccini, Piandoro, Ambroglini, Scanu, Fabi, Troiani, Carboni A., Crescimbeni, Rosati, Scarabottini, Billorosso, Ciani (L1), Carboni L. (L2). all. Martina Renghi 

Sava Energia Trevi-Spoleto: Ba 16, Bosi, Giovacchini 9, Iovieno 4, Lomoro 5, Natali, Patasce, Pettinari, Pioli 17, Pizzi 2, Radi, Tulli 15, Ursini (L1), Arcangeli (L2). all. Gian Paolo Sperandio, 2° all. Lorenzo Giannursini

Parte alla grande la nuova avventura della Sava Energia Trevi-Spoleto under 18, che nella prima gara di campionato è andata a vincere in casa di quella che presumibilmente sarà l'avversaria numero uno del girone, proprio quel PMU Marsciano che lo scorso anno ha eliminato le giovani trevane nella semifinale regionale. Quest'anno la Trevi Volley si presenta nella massima categoria giovanile unendo le forze con la Marconi Volley Spoleto in un progetto che comprende la collaborazione anche nell'under 16 e 14. La gara non ha tradito di certo le attese con le due squadre che non hanno lesinato l'impegno e la voglia di vincere. Prodigiosa la rimonta del Marsciano nel primo set, che sotto 16-23 riusciva poi a fare suo il parziale per 25-23. Era un colpo che poteva avere conseguenze negative per il morale delle giovani trevane, ma Pioli e compagne dimostrando un carattere veramente invidiabile riuscivano a riprendere il filo del gioco e ad aggiudicandosi i successivi tre set portavano a casa questa importante vittoria. Prossimo appuntamento mercoledì 6 novembre alle ore 20.00 contro l'Amerina Pallavolo al PalaGallinella di Trevi.