B1. Brusco risveglio della Lucky Wind Trevi, la gara di Montespertoli si è rivelata letale: 3-1 per le toscane

04-11-2018

Primo stop stagionale per la Lucky Wind Trevi. Dopo tre vittorie nelle prime tre giornate di campionato le biancoazzurre escono sconfitte per tre a uno dalla tana del Montesport che mette nel proprio carniere i primi tre punti in classifica. Uno stop che nasce da una prestazione decisamente sottotono in tutti i suoi elementi. Senza tanti giri di parole una giornata storta. Sotto tutti i punti di vista. La poca attenzione a muro e le disattenzioni in difesa fanno si che Monaci in regia riesca ad avere pochi punti di riferimento per gli attacchi. E proprio la poca verve in attacco, da Cappelli a Casareale, da Roani a Capezzali, passando per Cruciani, Tiberi e Della Giovanpaola chiude il cerchio di una prestazione da dimenticare al più presto cercando di voltare immediatamente pagina, già da sabato prossimo tra le mura amiche. Senza però trascurare la prestazione delle ragazze del Montesport, decisamente solida sia in attacco che in difesa, ma soprattutto implacabile a muro. Primo set che vede Monaci-Capezzali sulla diagonale di posto due, Casareale e Cappelli i martelli di posto quattro, Tiberi e Cruciani agiscono al centro con Ciancio Libero. Pronti via e si capisce subito che non sarà una partita facile. Le ragazze di mister Buoncristiani iniziano subito a martellare forte trovando impreparata la formazione di mister Sperandio. Le ospiti provano a restare attaccate (8-6) ma con una Pistolesi in giornata di grazia (saranno 28 i punti totali per lei) le padrone di casa mantengono prima il gap (14-16) per poi trovare l’allungo decisivo (16-21) che porterà alla conquista del punto dell’uno a zero (19-25). Il secondo parziale vede sempre Monaci e Capezzali sulla Pallaggiatore-Opposto, Cappelli e Roani di Banda, Tiberi e Cruciani al Centro e Ciancio Libero. Come nel precedente sono subito le padrone di casa a mettere la testa avanti (8-7). La reazione della Lucky Wind non si fa attendere e il risultato si ribalta (14-16). A questo punto sono le ragazze di Sperandio a tenere il pallino del gioco, allungando ancora (18-21). Le ospiti provano a reagire, ma la rimonta si spegne sul filo di lana. È uno a uno (23-25). Il terzo periodo di gioco vede entrare in campo lo stesso sestetto del precedente. La Lucky Wind sembra rimanere ancora in panchina e le locali ne approfittano (8-2). La reazione delle ospiti non arriva e il Montesport riesce ad allungare senza problemi (16-7). Di Arcangelo prende il posto di Monaci in cabina di regia, mentre Della Giovanpaola sostituisce Tiberi. La musica non cambia e le toscane volano agevolmente verso il punto del due a uno (25-12). Nel quarto set un solo cambio rispetto al precedente, con Della Giovanpaola che resta in campo in posto tre. Parte subito forte la Lucky Wind che piazza subito un parziale importante (2-8). La luce però si spegne pian piano e le padrone di casa prima impattano, poi operano il sorpasso (16-14). Le toscane provano a mantenere il gap (21-18) e a resistere al tentativo di rimonta delle biancoazzurre (24-23). Un attacco sbagliato di Capezzali da posto due, però, pone fine ai sogni di rimonta e chiude set e match (25-23). Un passo decisamente indietro rispetto alle partite precedenti, soprattutto a livello mentale, contro una squadra che voleva fortemente conquistare i primi tre punti in campionato e sostenuta dal primo all’ultimo punto da un palazzetto assolutamente infuocato. Prossimo appuntamento sabato 10 Novembre, alle ore 18 al PalaGallinella, contro Altino (Ch)
Montesport – Lucky Wind Trevi 3-1 (25-19, 23-25, 25-12, 25-23)
Montesport:
Pistolesi 28, Bellini 1, Mazzini 13, Calamai 14, Pierattini 5, Antonini 3, Anichini (L1), Checchi, Terlizzi, Bernini,
Para, Vitrò, Collini 2, Depetro (L2). All. Buoncristiani.
Lucky Wind Trevi:
Di Arcangelo, Della Giovanpaola 2, Tiberi 4, Monaci 2, Ciancio (L), Roani 7, Capezzali 19, Cruciani 5, Cappelli 15, Casareale. All. Gianpaolo Sperandio. 2°All. Albino Bosi.